ceneri fiore

Inumazione (in terra): è gratuita. Ogni fossa viene contraddistinta a cura del Comune; gli interessati possono, a loro spese, collocare apposite lapidi. Dopo 10 anni i resti delle salme vengono raccolti e tumulati su richiesta degli interessati oppure, trascorsi altri 6 mesi, vengono collocati in ossario comune.
Tumulazione (in loculi): esistono vari tipi di concessioni (in uso temporaneo), ventennale e novantanovennale (tombe di famiglia), a seconda del comune di competenza relativo.
Cremazione: occorre l'autorizzazione del Sindaco, che viene rilasciata solo se esiste espressa volontà del defunto, mediante testamento, iscrizione ad apposita associazione, oppure dichiarazione del coniuge o del parente più prossimo.
Le spese di onoranze funebri, nella misura prevista dalla Legge, sono detraibili delle imposte di successione e dalle imposte sui redditi.

logo Bernardin 300